domenica 3 febbraio 2013

Piano B

La cosa che più mi infastidisce del Destino, che a me piace chiamare affettuosamente Universo, è il suo modo di fare un po' naïf un po' stronzo mentre ti sta prendendo per il culo. Incapace di parlarti chiaramente, e pare che i mezzi di comunicazione odierni gli rendano il gioco ancora più divertente.

Che poi dici, vabbè.